http://clusonejazz.it/images/headers/header.jpglink
Cart
Menu

Clusone Jazz 2014 - 34° Edizione - Comunicato stampa n.7

Sette GRAZIE per un Festival da incorniciare

Il quartetto norvegese “Cortex” ha chiuso la 34° edizione del Clusone Jazz Festival sul sagrato della Parrocchiale di Bratto a Castione della Presolana. Oltre 300 stoici spettatori si sono spellati le mani sfidando i 13 gradi di temperatura che questa pazza estate ha riservato. È con questa immagine che l’edizione 2104 del Festival si congeda dal suo pubblico, un’immagine che ben riassume tutti i successi raggiunti.

È inutile negarlo, quest’anno il Festival affrontava una delle prove più difficili: la crisi finanziaria che attanaglia tutta la cultura italiana e non fa certo eccezione col jazz, il cambio della direzione artistica dopo 33 edizioni, i dubbi su un programma molto impegnativo sviluppato su ben quattro week-end e 14 concerti. Tante scommesse e tutte vinte!

È quindi il momento dei ringraziamenti, mentre si sta già pensando all’edizione n. 35!

GRAZIE ai comuni che hanno sostenuto il festival mettendo a disposizione location  splendide: dai Chiostri di Santa Caterina di Finalborgo all’ex-Convento di Darfo Boario Terme, dalla chiesa affrescata dal Romanino di Pisogne alle Parrocchiali di Qualino e Bratto. Lasciando volutamente per ultimi, ma non certo per importanza, i luoghi più tradizionali del Festival: piazza dell’Orologio, Corte S. Anna e Danza Macabra a Clusone. Grazie quindi alle Amministrazioni comunali di Finale Ligure, Darfo Boario Terme, Costa Volpino, Castione della Presolana, la Pro Loco di Ardesio fino all’Associazione “Piperita” che ha coinvolto il comune di Pisogne. Senza dimenticare la Regione Lombardia e il Comune di Clusone, oltre ai tanti sponsor privati che hanno contribuito alla copertura del budget.

GRAZIE agli artisti che hanno risposto con entusiasmo all’invito del direttore artistico, contribuendo con la qualità delle loro esibizioni al successo del Festival. Impossibile citarli tutti, meglio lasciare alla gallery fotografica e ai video la testimonianza della straordinaria intensità delle loro performance.

GRAZIE ai media che hanno saputo dare grande risalto agli eventi e contribuito al successo di pubblico che quest’anno è stato particolarmente significativo.

GRAZIE al pubblico che è accorso numeroso a tutti gli appuntamenti, pur sapendo di confrontarsi con una musica che non fa sconti al banale o al facile intrattenimento, ma si impone di essere un momento di crescita culturale per la qualità delle proposte e il livello degli artisti. Eppure la totalità delle serate ha registrato il tutto esaurito, e non per la gratuità dei concerti, altrimenti la stragrande maggioranza dei presenti non sarebbe rimasta fino alla fine e non avrebbe chiesto a gran voce il bis regolarmente a ogni concerto. Per i musicisti e gli organizzatori la migliore ricompensa per gli sforzi fatti.

GRAZIE a Gaetano Bordogna che ha accettato la direzione artistica in un momento particolarmente delicato e l’ha saputa sviluppare nel solco della tradizione del Clusone Jazz Festival dando grande spazio ai tanti talenti che arricchiscono la scena jazz italiana. Ma che ha anche saputo arricchirla con l’inserimento di giovani musicisti stranieri, grazie alla stretta collaborazione con la piattaforma francese Rhône Alpes e la Reale Ambasciata di Norvegia.

GRAZIE all’Associazione Clusone Jazz e alla passione dei suoi associati che attraverso il loro lavoro e il loro impegno totalmente gratuito hanno permesso la realizzazione di un Festival che si colloca a pieno merito tra le più qualificate rassegne internazionali, pur disponendo di un budget infinitamente inferiore.

Infine, GRAZIE anche al meteo che nell’estate più piovosa a memoria d’uomo ha consentito lo svolgimento di 14 concerti, quasi tutti all’aperto, senza mai una goccia di pioggia…

Grazie a tutti e arrivederci al 2015!

Hamid Drake

Hamid Drake (2 agosto 2014)

Cavallanti e Parrini

Emanuele Parrini e Daniele Cavallanti (26 luglio 2014)

 Caruso Calabrese Trovesi

Beppe Caruso, Luca Calabrese e Gianluigi Trovesi (26 luglio 2014)

Silvia Bolognesi

Silvia Bolognesi (26 luglio 2014)

Benjamin Mørk

Benjamin Mørk (1 agosto 2014)

Kristian Svalestad Olstad

Kristian Svalestad Olstad (1 agosto 2014)

Christer Jørkgensen

Christer Jørkgensen (1 agosto 2014)

Dag Okstad

Dag Okstad (1 agosto 2014)

Hamid Drake e Pasquale Mirra

Hamid Drake e Pasquale Mirra (2 agosto 2014)

Ufficio Stampa
Alberto Mondinelli
335 6841649
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Manifesto 2015

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook