http://clusonejazz.it/images/headers/header.jpglink
Cart
Menu

News

Clusone Jazz 2015 - 35° Edizione - Prossimi appuntamenti

Dopo l’emozionante concerto di Simone Massaron e Giulio Corini a Darfo Boario Terme, le tracce della 35^ edizione del Clusone Jazz Festival ci riportano in Valseriana, dove venerdì 24 luglio, sul Sagrato della Basilica di Bratto (Castione della Presolana), la voce di Camilla Battaglia si intreccerà con i ritmi del basso elettrico di Andrea Lombardini e della batteria di Alessandro Rossi.

Una delle cantanti più promettenti del panorama contemporaneo italiano, insieme a uno dei più originali bassisti elettrici europei e ad un batterista di spicco della scena jazz milanese, ci farà ascoltare un repertorio di musica originale, con la volontà di unire alla forza del groove e del ritmo quella delle parole, pregno di jazz, rock e musica underground, con l’aggiunta di rimandi a Kenny Wheeler, Donny McCaslin e Becca Stevens.

Leggi tutto

Clusone Jazz 2015 - 35° Edizione - Comunicato stampa n.1

Il concerto di apertura della nuova edizione del Festival Jazz di Clusone verrà eseguito in una delle sette frazioni che costituiscono Costa Volpino e precisamente a Qualino, presso la Chiesa di Sant'Ambrogio. Rino De Patre, sabato 4 luglio alle ore 21 presenterà il suo progetto per chitarre classiche "The Dawn from my Heart".

Ispirato da tutto quanto lo circonda e mediato dalla sua intensa sensibilità musicale, questa opera prima in SOLO, è una raccolta di composizioni scritte dopo il trasferimento dall'Abruzzo a Milano, città in cui vive. Nell’immaginario compositivo di De Patre, i pensieri, i sentimenti, le emozioni, i sogni, ogni esperienza vissuta o sperata, si trasformano in note, in infinite combinazioni di armonie e melodie che, come i cerchi concentrici generati da un sasso lanciato nell'acqua, raggiungono chi ascolta con il desiderio di regalare "emozioni pure" e di riceverle in un feedback continuo.

Leggi tutto

Clusone Jazz 2015 - 35° Edizione - Appuntamento del 17 luglio a Darfo Boario Terme

Dopo il concerto di Rino De Patre, eseguito nella cornice della chiesa di Qualino, dove abbiamo ascoltato brani tratti dal suo cd "The Dawn from my Heart" ed altri di prossima pubblicazione, e la presentazione al MAT del libro "Lo spirito della musica creativa - Dialoghi con i protagonisti dell'improvvisazione" (Auditorium Edizioni) di Garrison Fewell, con ritratti fotografici di Luciano Rossetti, alla quale ha assistito un folto pubblico che ha poi partecipato anche all'inaugurazione della mostra "JAZZ TIME" (pittura e arti grafiche di Emilio Morandi e fotografie di Eugenio Ferrari), le porte dell'ex Convento di Darfo Boario Terme si apriranno venerdì 17 luglio alle 21.30 per accogliere il duo STANDARD SOCKS: Simone Massaron (chitarre) e Giulio Corini (contrabbasso) ci coinvolgeranno, integrati nello splendido complesso architettonico, in un viaggio musicale su sentieri poco battuti, attraverso una serie di improvvisazioni basate su un consolidato interplay e prive di vincoli e restrizioni. Prepariamoci quindi ad ascoltare un concerto in cui gli strumenti interagiscono influenzandosi reciprocamente, ricoprendo entrambi il ruolo di solista e di accompagnatore, in un continuo lancio di stimoli e di risposte emotive tra due musicisti innovativi dalla creatività non comune.

Clusone Jazz 2015 - 35° Edizione - Comunicato stampa

Trentacinque anni di festival sono un risultato importante, specie in un contesto ed un tessuto sociale sempre meno ricettivo per ogni forma artistica e per il jazz in particolare.

Eppure eccoci qui anche quest'anno con un cartellone di quindici concerti ed una manciata di eventi collaterali, in una logica di continuità con il nostro passato e con la speranza di gettare un ponte nel futuro.
All’inizio quando ne parlavamo ci sembravano sogni che però, via via, si sono trasformati in realtà, concretizzandosi in una proposta musicale eterogenea di qualità, in cui trovano spazio star internazionali e avanguardie autoctone, nuovi talenti e personalità affermate e riconosciute, gettando uno sguardo alla tradizione e non rifiutando nuovi orizzonti, com'è nel nostro DNA da sempre.

Leggi tutto

Manifesto 2015

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook